Martina. 1995. Roma. Nata in un giorno di Settembre, in una valle di speranze e promesse. Sono la conseguenza dei mie pensieri e delle mie azioni, e oltre l'immaginazione, oltre la mia testa, le mani, lascio un segno a tutte le persone che incontro. Cerco di arrivare alla fine senza aver più niente rotto in mille pezzi. Amo la primavera, l'amore, i film, le coperte, i libri e le fotografie. La musica mi ha salvato tante volte, forse troppe. Sogno di vivere nel quartiere di Notting Hill e di incontrare come Julia Roberts il mio Hugh Grant in una libreria. Se siete curiosi, domandatemi tutto ciò che volete, sarò più che felice di rispondervi. "Essere pioggia non è facile. Devi concederti solo alle terre che hanno bisogno di te, altrimenti allaghi."

"Odiavo il mio corpo, lo odio ancora, tranne quando tu appoggi le tue mani su di me.
Allora gli dico grazie.”
— Ifigenia. (via amarsiampiamente)
lilli33 asked: Chi é sto ignorante che ti dice che sei grassa? Mamma mia

hai detto bene: un ignorante! lasciamoli vivere nella loro ignoranza, appunto! ciao cara :)

Piove sempre sulle persone che meritano il sole.

"Sei ostaggio di te stesso, delle tue mancanze.”
M. Mazzantini (via tuprendimilemani)
Anonimo asked: Sei grassa.

cadremoperialzarci:

A casa mia se magna, se a casa tua te fanno morì de fame cazzi tua.

Daje così

"I only want two things in this world.
I want you.
And I want us.”
— (via harmity)
"Certe emozioni non le provi con chiunque.”

(via demonshideinsidemyeyes)

…..

(via hovogliadelletuelabbra)

©