Martina. 1995. Roma. Nata in un giorno di Settembre, in una valle di speranze e promesse. Sono la conseguenza dei mie pensieri e delle mie azioni, e oltre l'immaginazione, oltre la mia testa, le mani, lascio un segno a tutte le persone che incontro. Cerco di arrivare alla fine senza aver più niente rotto in mille pezzi. Amo la primavera, l'amore, i film, le coperte, i libri e le fotografie. La musica mi ha salvato tante volte, forse troppe. Sogno di vivere nel quartiere di Notting Hill e di incontrare come Julia Roberts il mio Hugh Grant in una libreria. Se siete curiosi, domandatemi tutto ciò che volete, sarò più che felice di rispondervi. "Essere pioggia non è facile. Devi concederti solo alle terre che hanno bisogno di te, altrimenti allaghi."

Inventate qualche domanda, chiedete qualcosa che volete sapere su di me, parlatemi dei vostri problemi, scrivetemi la vostra frase preferita ma fatemi compagnia.

nonsonomailpostodinessuno:

yourethepaininmyveins:

Potete parlarmi anche di unicorni rosa, della dentiera di vostra nonna o del vostro gatto.

Magari della dentiera della nonna no, ecco.

seperdomestesso asked: Certo, è anche sempre meglio che stare con una persona a caso ma a volte è difficile

certo, se fosse facile tutte le persone vivrebbero felici e contente con le proprie anime gemelle e non ci sarebbero più divorzi e tante altre cose. Quindi, quello che è difficile ora poi ne sarà valsa la pena!

seperdomestesso asked: Peró è dura aspettare...

sempre meglio di essere presi in giro, no?

Stavo pensando che ho imparato a stare da sola.
Tempo fa non ne ero capace, un mese, due, e poi ricadevo nel solito errore: ritornare nelle braccia di chi non aveva bisogna di me, almeno non ne aveva bisogno sempre.
Credo di meritare di meglio, e se dovrò aspettare, aspetterò!

lamiafelicita-tu asked: M :)

Fatti casuali di me.
- ciucciavo il dito.
- odio il mio corpo.
- amo tutto ciò che implichi la medicina.
- non a caso vorrei lavorare nel campo medico.
- ho talmente tanti sogni che non riesco a realizzarne neanche uno.
- amo Londra, e andrò a vivere li appena trovo i mezzi per andarmene.
That’s all.

oggi mi gira bene, ballo.

©