Martina. 1995. Roma. Nata in un giorno di Settembre, in una valle di speranze e promesse. Sono la conseguenza dei mie pensieri e delle mie azioni, e oltre l'immaginazione, oltre la mia testa, le mani, lascio un segno a tutte le persone che incontro. Cerco di arrivare alla fine senza aver più niente rotto in mille pezzi. Amo la primavera, l'amore, i film, le coperte, i libri e le fotografie. La musica mi ha salvato tante volte, forse troppe. Sogno di vivere nel quartiere di Notting Hill e di incontrare come Julia Roberts il mio Hugh Grant in una libreria. Se siete curiosi, domandatemi tutto ciò che volete, sarò più che felice di rispondervi. "Essere pioggia non è facile. Devi concederti solo alle terre che hanno bisogno di te, altrimenti allaghi."

Anonimo asked: Chiaro.. Comunque sappi che sei davvero bella..

ti ringrazio tanto :)

Anonimo asked: Da cosa? ;) Da come ti senti?

dalla persona, da come ci sto e dalla situazione!

Anonimo asked: Ti piace provocare?

dipende.

"Usa ciò che ricordi.
Ogni volta che ci accade qualcosa, quel ricordo ci apparterà per sempre, anche se non lo ricordiamo più. Basta solo un po’ di tempo per far tornare la memoria.”
— La città incantata (via gabryshark)

Qualche anon curioso? Rispondo a qualsiasi domanda.

dai

©